martedì 18 giugno 2019 | Roma | Meteo
 

» Calciolaziale > Promozione > Cronache dai campi

Promozione girone C: play-out Morena - Lariano 0 - 0


articolo del 17/5/2009



Morena: Parente 6, Aquilanti 6, Pallotti 6, Spinozzi 6, Ferrazza 6.5 (dal 28’ s.t. Lelli 6), Treshay 6, Di Giorgio 6.5, Piscionieri 6, Furgani 6 (dal 40’ s.t. Buccitti s.v.), Maranella 6, Comparelli 6. A disp.: Tolba, Brocco, Lenci, Ricci, Lelli, Fagiolo. All. Sig.: Passero.

Lariano: Tagliacozzo 6.5, Pacchiarotti 6, Lisi 6.5, Cavola 6, Lombardi 6, Parcesi 6, Pinci 5.5, Simoncini 6.5 (dal 3’ s.t. Pantoni 6), D’Abruzzi 6, Moroni 6, Carvalho 6.5 (dal 28’ s.t. Antonelli 6). All. Sig.: Biagi, Agrifoglio, Ronchetti, Massimi, Picci. All. Sig.: Di Cori.

Arbitro: Cocco (Frosinone).

Note. Ammoniti: Comparelli, Di Giorgio, Pallotti, Piscionieri, Lisi, Spinozzi, Aquilanti. Espulsi: 21’ s.t. Pinci (L)

 

Termina a reti bianche la sfida tra Morena e Lariano, gara d’andata dei play-out del girone C di Promozione. Il risultato conferma l’equilibrio e la tenacia messe in campo dalle due contendenti, la cui permanenza in Promozione si deciderà nella gara di ritorno prevista, tra una settimana, all’Algidus e che già si preannuncia “incandescente”. Fin dalle prime battute di gioco la gara conferma le attese della vigilia, con le squadre che si distinguono per grinta ed ardore agonistico, riversandosi massicciamente in avanti alla ricerca del goal. La prima emozione la regala il Lariano al 14’ minuto, con una insidiosa conclusione dalla distanza di Simoncini, sventata a pugni chiusi dal portiere bianco-azzurro Parente. La risposta dei padroni di casa al 21’, con un colpo di testa di Furgani, bloccato senza eccessive difficoltà dal portiere giallo-verde Tagliacozzo. La partita è gradevole, con i 22 in campo che non lesinano energie ma che, allo stesso tempo, sembrano sentire eccessivamente la tensione dovuta all’importanza della posta in palio: a farne le spese sono Comparelli e Di Giorgio del Morena che, nei primi minuti, guadagnano il cartellino giallo (sarà di 7 ammoniti ed 1 espulso il bilancio finale del taccuino del direttore di gara). Al 25’ minuto è il Morena ad andare vicino alla segnatura con Maranella che, approfittando di uno svarione difensivo ospite, si invola verso la porta avversaria e, dal limite dell’area, lascia partire un gran tiro che, per sfortuna del’attaccante bianco-azzurro, viene sventato dal portiere Tagliacozzo; 10 minuti dopo è, invece, Carvalho a far correre i brividi lungo la schiena dei difensori bianco-azzurri con una potente conclusione di poco alta sopra la traversa. La seconda frazione di gioco si apre con Pantoni al posto dell’infortunato Simoncini ed entrambe le squadre che, nonostante il gran caldo, continuano a macinare una gran mole di gioco. Al 59’ il Morena prova a sorprendere Tagliacozzo con una “palombella” dai 35 metri di Di Giorgio che, per fortuna dell’estremo difensore giallo-verde, termina abbondantemente a lato. La tensione agonistica, che accompagnerà i giocatori per tutti i novanta minuti di gioco, torna protagonista al 66’: a pagare dazio e è il giocatore del Lariano Pinci, espulso dal direttore di gara per scaramucce con Spinozzi. La superiorità numerica galvanizza il Morena che, gradualmente, comprime gli avversari nella propria metà campo. Complice la stanchezza, gli assalti bianco-azzurri alla porta giallo-verde si dimostrano sterili e prevedibili, non sortendo gli esiti sperati. Morena 0 – Lariano 0 … e salvezza che, di fatto, si deciderà tutta nella gara di ritorno.

 

Federico GIANNANDREA

Per poter commentare la notizia devi effettuare la login a Calciolaziale.com
Login | Registrati