martedì 20 ottobre 2020 | Roma | Meteo
 

» Calciolaziale > Serie D > Obiettivo su

IL MOSAICO DEL PALESTRINA SI STA COMPONENDO


articolo del 9/8/2013



Il Palestrina prende corpo anche se deve fare in fretta. Ci sarà una gestione consensuale della prima squadra. Lo staff resta quello ipotizzato da Augusto Cristofari, che può contare sulla partecipazione di Roberto Di Paolo e Giuseppe Cionci, e di Giacomo Spaini; Marco Palumbo è stato il grande tessitore di questo ricongiungimento della precedente gestione del San Basilio Palestrina. Come avevamo evidenziato dopo la decisione di Daniele Scarfini di lasciare l'incarico inizialmente ipotizzato, Sasà Cangiano sarà la guida tecnica della prima squadra e Tommaso Maurizi e Maurizio Proietti nello staff dirigenziale.
La società prenestina è sulle tracce di Marco Apruzzese per il ruolo di portiere, a centrocampo vuole impiegare Tiziano Luciani e si tenta di prendere Vegnaduzzo, che però alcuni addetti ai lavori danno per sicuro ad Ascoli. Torna Marco Rossi classe 1995, difensore, Alessio Pralini e Edoardo Fagioli, terzino. Una trattiva in piedi è quella con Loris Tortori, attaccante, che viene da due buone stagioni con la Paganese, in Prima Divisione. La società campana ha rilevato dal vecchio San Basilio Palestrina Francesco Deli classe 1994, facente parte della rappresentativa regionale.
L'argentino Duhil pare che debba recuperare l'anno di latente attività e togliere diversi chili in più che avrebbe riportato al peso. Nella composizione della squadra il mosaico manca di un ulteriore centrocampista di qualità e una punta di esperienza e proficua.
St.St.

Per poter commentare la notizia devi effettuare la login a Calciolaziale.com
Login | Registrati