martedì 20 ottobre 2020 | Roma | Meteo
 

» Calciolaziale > Serie D > Obiettivo su

AMICHEVOLE A TRIGORIA: ROMA PRIMAVERA-LUPA ROMA 1-1


articolo del 11/8/2013



Trani risponde a Perrulli: termina 1-1 il test contro la Roma Primavera

 

Una Lupa Roma sprecona pareggia 1-1 nel test amichevole contro la Roma Primavera mantenendo comunque l’imbattibilità in queste amichevoli estive pre-campionato. Il carico di lavoro e il gran caldo si fanno sentire anche se le due squadre cercano ugualmente di mostrare buon calcio in preparazione dei rispettivi campionati.

Cucciari si affida all’ormai consolidato 4-2-3-1 con Di Loreti tra i pali, linea difensiva a 4 composta da Forti ed Aspese sulle corsie laterali con Bova-Pasqualoni coppia centrale, in mediana Cerrai e Raffaello con il trio Morini-Perrulli-Neri alle spalle di Tajarol. Ottima la prima frazione di gioco della Lupa Roma che mantiene il possesso palla e sfiora il vantaggio in un paio d’occasioni con qualche buona iniziativa personale di Giampietro Perrulli ed Emanuele Morini. Vivace sulla sinistra Marco Neri che cerca di rendersi pericoloso al tiro in un paio di circostanze senza mettere però paura all’estremo difensore giallorosso Zonfrilli. Al 35’ l’episodio che sblocca il match con Stefano Tajarol che protegge bene il pallone in area e viene fermato fallosamente: sul dischetto si presenta Perrulli che di destro sigla la rete dell’1-0.

Nel secondo tempo girandola di cambi con Celli e Santarelli che prendono subito il posto di Aspese e Di Loreti. Prima delle altre 9 sostituzioni arrivate dopo 6 minuti dall’inizio della ripresa c’è spazio al 5’ per una grandissima occasione capitata ad Emanuele Morini che, scattato sul filo del fuorigioco su perfetta intuizione di Lorenzo Cerrai, si trova a tu per tu con il portiere giallorosso ma di sinistro allarga troppo il piatto mettendo la sfera a lato. Alla Lupa Roma non è sufficiente il vantaggio e cerca a più riprese di raddoppiare con Leccese, Masciantonio e Chiesa senza fortuna.

Al 35’ la beffa che arriva un minuto dopo un gol apparentemente regolare annullato all’argentino Leccese che di destro aveva insaccato sotto la traversa: Trani viene lanciato in profondità, si libera molto bene in area di rigore e con il destro fredda Santarelli per il gol dell’1-1. Il contraccolpo psicologico non c’è perché la Lupa Roma comincia ad attaccare a testa bassa mettendo in atto un vero e proprio forcing nel finale di gara: al 37’ corner dalla destra, stacco di Martorelli e successivo colpo di testa di Nicolas Chiesa che da due metri mette di pochissimo alto sopra la traversa. Al 38’ Leccese s’invola in contropiede ma a tu per tu con il portiere della Roma con il destro sfiora il palo alla sua destra. Al minuto 40 ennesima occasione per la Lupa ancora con Leccese che trova pronto l’estremo difensore giallorosso.

Si chiude 1-1 il test disputatosi a Trigoria tra la Roma Primavera di Alberto De Rossi e la Lupa Roma di Alessandro Cucciari che può sorridere per la grande mole di gioco creata ma dovrà curare ancora più nei dettagli la fase realizzativa di una squadra che, offensivamente parlando, può fare davvero male a chiunque.

Prossimo test oggi alle 17,00 all’Aristide Paglialunga contro il Fregene di Pierluigi Vigna, squadra che disputerà il prossimo campionato d’Eccellenza.

 

Ecco il tabellino della gara:

ROMA PRIMAVERA – LUPA ROMA   1-1

ROMA PRIMAVERA: Zonfrilli, Selvaggio, Masciangelo, Montefalcone, Paolelli, Shahinas, Niki Tchoutou, Pellegrini, Taviani, Battaglia, Verde. All.: De Rossi. A disp.: Proietti, Sammartino, Mazzitelli, Ricci, Ferrante, Adamo, Ferri, Damiani, Utzeri, Trani.

LUPA ROMA: Di Loreti (1’st Santarelli); Forti (6’st Zei), Aspese (1’st Celli), Cerrai (6’st Capodaglio), Bova (6’st Martorelli), Pasqualoni (6’st Montesi), Neri (6’st Scibilia), Raffaello (6’st Della Vecchia), Tajarol (6’st Leccese), Perrulli (6’st Chiesa), Morini (6’st Masciantonio). All.: Cucciari.

MARCATORI: 35’pt Perrulli (L, rig.), 35’st Trani (R).

 

Valerio D'Epifanio - Responsabile comunicazione Lupa Roma ASD

Per poter commentare la notizia devi effettuare la login a Calciolaziale.com
Login | Registrati