martedì 17 settembre 2019 | Roma | Meteo
 

» Calciolaziale > Promozione > Interviste

Intervista a Daniele Perusiti


articolo del 13/1/2011



PROMOZIONE GIRONE C

 

INTERVISTA ALL'ALLENATORE DEL CAVA DEI SELCI DANIELE PERUSITI

 

PERUSITI: "LOTTEREMO FINO ALLA FINE"!

 

Al di là della prima sconfitta del 2011, dopo quattro vittorie consecutive, il tecnico del Cava dei Selci Daniele Perusiti, capoclassifica del raggruppamento C, è molto ottimista sul futuro della sua squadra che punta, a fine stagione, a fare il salto di qualità. L'obiettivo è quello di approdare in Eccellenza ed il girone di ritorno è appena cominciato...

 

C'è tanta amarezza dopo il ko di domenica scorsa al "Fuso" contro il Ciampino...

 

"Assolutamente sì ma c'è anche la consapevolezza dei nostri mezzi che sono importanti. Abbiamo disputato un grande primo tempo ed in seguito, siamo stati puniti da episodi sfortunati... Anche in dieci uomini, non ci siamo espressi male ed alla fine, meritavamo qualcosa in più...

 

Domenica, giocherete in casa contro il Borgo Flora e non dovete fallire...

 

Abbiamo tanta voglia di rifarci dopo l'amaro ko di domenica. All'andata, vincemmo 2-1 ma eravamo all'inizio del campionato. Domenica, dobbiamo vincere ma sarà fondamentale giocare concentrati per tutti i novanta minuti per rimanere in vetta.

 

La società ha intenzione di valorizzare i giovani in età di Lega?

 

Nel modo più assoluto. La società punta molto sulla valorizzazione dei giovani. Abbiamo dei ragazzi molto interessanti nel nostro organico tra cui Raponi, attaccante, classe '91 che ha già realizzato undici reti fino ad ora e Trevisani, centrocampista del '92, autore di tre reti. Inoltre, si stanno esprimendo molto bene anche i difensori Bocchetti, classe '90, e Palmieri, classe '91. In certe partite, abbiamo giocato con quattro giovani in età di Lega, uno in più del dovuto... Se sono forti, meritano di giocare al di là delle regole imposte dal Cr Lazio...

 

Il Cava dei Selci vuole salire in Eccellenza?

 

Il nostro obiettivo è quello di lottare fino all'ultimo... E' difficile vincere il campionato ma ci proveremo dal momento che abbiamo una rosa ampia per fare un campionato di vertice.

 

Come giudica il livello tecnico del vostro girone?

 

Il livello tecnico del nostro raggruppamento è buono ma è diverso rispetto al 2010 quando dominarono il campionato S.Cesareo e Marino. Vedo che c'è grande equilibrio in tutti i gironi.

 

Chi vincerà il titolo?

 

Le prime sei squadre della classifica possono giocarsi la Promozione in Eccellenza. Il torneo è molto equilibrato ma l'Almas Roma, per il suo blasone ed il suo potenziale tecnico, potrebbe avere qualcosa in più rispetto alle altre. Il campionato si potrebbe decidere in "volata" dato che non c'è un dominatore. Penso che ci sarà grande equilibrio fino alla fine...

 

Infine, cosa si augura per il 2011?

 

Spero molto che al di là del verdetto del campo, vinca la sportività in casa e fuori e che si giochi a calcio senza violenza...

 

Giorgio Attolico

Per poter commentare la notizia devi effettuare la login a Calciolaziale.com
Login | Registrati