domenica 17 novembre 2019 | Roma | Meteo
 

» Calciolaziale > Serie D > Obiettivo su

ISOLA LIRI-TERRACINA (3-2) VERRA' DECISA SUI TAVOLI DELLA GIUSTIZIA SPORTIVA?


articolo del 26/8/2013



DA www.notiziariocalcio.com

CLAMOROSO! L'Isola Liri non rispetta la regola degli under,
passaggio del turno per il Terracina?

La regola degli under è ormai da anni una condizione vincolante per tutti i campionati dilettantistici. Da questa stagione le formazioni di serie D devono adempiere all'obbligo di avere in campo per gli interi 90 minuti di gioco un giocatore nato dopo il 1993, due nati dopo il 1994 ed uno nato dopo il 1995. E la gara di Coppa Italia disputata ieri tra Isola Liri e Terracina potrebbe subire una variazione di risultato (3-2 sul campo per gli uomini di Sandro Grossi) in quanto la formazione biancorossa non avrebbe rispettato la regola dei giovani in età di Lega in campo. Infatti nella formazione biancorossa figuravano dall'inizio solo tre under (cioè il '93 Jukic, il '94 De Luca ed il '96 Zeppa) e, quindi, si potrebbe assistere ad una decisione a tavolino che avrebbe del clamoroso. Infatti sbagliare nei minuti concitati del match una sostituzione potrebbe anche accadere (anche se non dovrebbe a prescindere!), ma giocare deliberatamente dall'inizio del match con un under in meno sarebbe una cosa a dir poco grottesca.
Per ora pare che il Terracina non abbia presentato ricorso, ma i tempi tecnici per farlo scadono con le 24 ore susseguenti dalla fine dell'incontro. Seguiranno sicuramente sviluppi....

Per poter commentare la notizia devi effettuare la login a Calciolaziale.com
Login | Registrati